skip to the content

ASCO: Terapia personalizzata Roche, migliora la sopravvivenza nei soggetti affetti da melanoma metastatico con mutazioni BRAF V600

05/06/2011

Presentati all’ASCO i risultati dello studio di fase III (BRIM3) che dimostrano come la terapia personalizzata Roche migliori in modo significativo, rispetto alla chemioterapia, la sopravvivenza globale (OS, overall survival) nei pazienti affetti da melanoma metastatico positivo alla mutazione del gene BRAF V600, precedentemente non trattato.

Torna alle News