La voce straordinaria della normalità

La campagna

Può la normalità essere straordinaria? Quello che spesso tendiamo a considerare scontato, normale, a volte può diventare straordinario. Lo sanno bene le persone con emofilia, un grave disturbo emorragico ereditario. Al via la quarta edizione della Campagna “Ridisegniamo l’emofilia”, promossa da Roche Italia con il patrocinio della Federazione delle Associazioni Emofilici (FedEmo) e della Fondazione Paracelso Onlus, con l’obiettivo di continuare a dare spazio ad un racconto positivo dell’emofilia, attraverso il format “La voce straordinaria della normalità”. Si tratta di una serie di vodcast che racconta le storie, i bisogni e i traguardi dei pazienti che vivono con emofilia e delle loro famiglie, raggiunti grazie ai progressi della ricerca scientifica. La loro voce, unita a quella di medici e ambassador d’eccezione, per guidarci alla scoperta della loro quotidianità. Quattro puntate tematiche che hanno messo in luce come, grazie ai progressi della ricerca, i pazienti con emofilia abbiano potuto conquistare una nuova normalità all’interno della vita di tutti i giorni nell’ambito delle relazioni e della sessualità, dei viaggi, nell’ecosistema familiare e nello sport e nel tempo libero.

I protagonisti

Ogni puntata è condotta da un ambassador, conosciuto sul web come esperto della tematica, ed ospita il racconto di un clinico e di una persona che convive con l’emofilia, che negli ultimi anni, grazie alle nuove terapie e agli avanzamenti medico-scientifici, è riuscita a conquistare una “nuova normalità”.

A condurre le puntate influencer come Raissa e Momo (relazioni e sessualità), Federica Di Nardo (viaggi), Diego Di Franco – Il Meraviglioso Mondo dei Papà (famiglia) e i Fius Gamer (sport e tempo libero).

Per saperne di più

Visita il sito https://www.ridisegniamolemofilia.it/ per vedere tutte le puntate e scoprire le storie di straordinaria normalità su relazioni e sessualità, viaggi, famiglia e sport e tempo libero.

Seguici su:
Facebook e Instagram: @ridisegniamolemofilia

#ridisegniamolemofilia
#rocheperlemofilia
#rocheperlemalattierare

 

Clicca qui per leggere il comunicato stampa