In concomitanza con il mese rosa della prevenzione, torna la Campagna “Screening Routine. Il tuo rituale di prevenzione”: insieme a Fujifilm Italia, abbiamo dato vita a una collaborazione straordinaria per riportare il segno “+” nello screening mammografico, in risposta al calo che questa importante strategia di prevenzione ha registrato a causa della pandemia.

Dei mammografi di ultima generazione sono stati donati a una selezione di aziende sanitarie sul territorio nazionale, identificate da Fucina Sanità, in qualità di partner indipendente.
A partire dal mese di ottobre, i macchinari installati saranno inaugurati e offriranno un contributo al riavvio dello screening nei diversi territori interessati.

Ma l’iniziativa non finisce qui. La campagna sarà presente con i suoi messaggi di sensibilizzazione alla prevenzione, sui più conosciuti siti di e-commerce, perché - anche durante la pandemia - le donne non hanno smesso di prendersi cura di sé e lo shopping benessere ha registrato un picco di vendite del 72%. Partendo da questi canali, l’iniziativa diffonderà annunci che si ispireranno al linguaggio tipico del mondo beauty e wellness, per coinvolgere e invitare le donne italiane a ridare priorità ad un rituale prezioso per la propria salute e per il proprio benessere: quello della prevenzione del tumore al seno.


L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio di AIOM, GISMa, SIRM, A.N.D.O.S. onlus, Europa Donna Italia, F.A.V.O, IncontraDonna onlus, AITeRS e Cittadinazattiva.



Scopri di più sui prossimi appuntamenti su questa pagina, sui nostri profili social e su www.screeningroutine.it