Da anni i sistemi sanitari europei hanno l'obiettivo socio-sanitario-assistenziale di offrire al paziente,in particolare cronico, servizi e cure mediche più capillari per un miglior controllo del suo stato di salute, presa in carico e ottimizzazione dei costi.

In Italia, in epoca Covid, è emerso il grave ritardo nella riforma dei servizi territoriali mostrando la necessità indifferibile di spostare il fulcro dell'assistenza dei malati cronici dall'ospedale al territorio, necessità che si acuisce in alcune Regioni rispetto ad altre.

È arrivato il momento di partire dalla consapevolezza della reale importanza della telemedicina come investimento per il Sistema Sanitario e del suo potenziale impatto sulla società e sulla salute. Per fare in modo che l'adozione della telemedicina nella presa in carico del paziente cronico, e nello specifico della persona con diabete, non sia più appannaggio di pochi eletti ma una realtà concreta per tutti i pazienti che ne possono trarre beneficio.

 

Nasce da queste riflessioni il progetto Telemedicine R-evolution.
Una roadmap realizzata da Roche Diabetes Care in collaborazione con Motore Sanità.


Continua a seguirci per conoscere i prossimi appuntamenti.

Tavola Rotonda  IL PAZIENTE AI COMANDI DELLA PROPRIA SALUTE


Per rivivere con noi l’evento clicca qui 

 

1° Talk webinar Telemedicine R-evolution

Covid-19 e Diabete
Prof. Luigi Laviola,
Endocrinologia e Malattie metaboliche D.E.T.O. Università di Bari  

Per rivivere con noi l’evento clicca qui 

 

2° Talk webinar Telemedicine R-evolution

La digitalizzazione del paziente
Prof. Andrea Boaretto
, Founder & CEO at Personalive, Adjunct Professor of Multichannel Marketing, MIP Politecnico di Milano

Per rivivere con noi l’evento clicca qui